Oltre 100 tra ristoranti self-service e punti ristoro Camst la Ristorazione italiana, sulla corsia veloce per la fattura

Il gestionale per la ristorazione scelto dal gruppo, iSelz, si potenzia grazie all’integrazione con GetYourBill

Anche Camst, la Ristorazione italiana sceglie di prendere la corsia veloce per la fattura. Grazie all’accordo siglato con Ultroneo, il gruppo leader indiscusso della ristorazione collettiva e commerciale italiana adotta GetYourBill come sistema di fatturazione.

Per questa operazione, che coinvolgerà oltre 100 punti ristoro, per un totale di oltre 450 casse Camst potrà contare sul supporto tecnico di Serenissima Informatica. L’azienda è, infatti, produttrice e distributrice di iSelz – il gestionale per la ristorazione presente sui registratori di cassa di Camst - e si è occupata dell’interfacciamento tra iSelz e GetYourBill.

Camst nasce nel 1945 a Bologna e da allora porta la qualità della ristorazione nelle scuole, nelle aziende, nei centri storici, negli ospedali, nelle case di cura e di riposo, nelle aree industriali e artigianali, nelle fiere.
Con i suoi marchi Dal 1945 Gustavo Italiano e Tavolamica, Camst è presente con oltre 100 fra ristoranti self-service e bar in tutto il centro e nord Italia.

“Questo progetto è coerente con le nostre politiche in termini di innovazione e digitalizzazione dei processi – commenta Neil Occhiochiuso, CIO Camst - essendo parte di un disegno più ampio che porterà a migliorare l’esperienza di acquisto dei nostri clienti e le operazioni di cassa per i nostri dipendenti. Il notevole risparmio di carta che ne consegue rafforza il nostro orientamento nei confronti di strategie aziendali sempre più votate alla sostenibilità ambientale”

Chi beneficerà di questa novità? I clienti titolari di Partita IVA dei punti ristoro gestiti da Camst, che, grazie a GetYourBill, vedranno considerevolmente ridotti i tempi di attesa alla cassa per l’emissione della fattura; gli operatori di cassa, liberi dallo stress nella fase di raccolta dei dati anagrafici del cliente e della compilazione del documento fiscale.

Senza contare che, scegliere GetYourBill oggi, significa operare una scelta strategica in vista dell’introduzione della fatturazione elettronica tra aziende: l’obbligo entrerà in vigore per tutti dal 2019 e GetYourBill è in prima linea per fornire un servizio adeguato alla normativa.